Psicoterapia

 

psicoterapia

 

L'Intervento Psicoterapico non è utilizzato solo per la cura di disturbi psicologici come depressione, ansia, fobie, ... , ma è utilizzato anche per migliorare la qualità della vita:

  • raggiungendo una maggiore consapevolezza di sé e del modo di relazionarsi con gli altri;
  • ristabilendo una completa armonia fra gli aspetti emotivi, razionali e comportamentali della persona;
  • uscendo da una situazione di "impasse" che genera sofferenza o che impedisce alla persona un adeguato livello di funzionamento sociale;
  • cambiando alcune strategie disfunzionali che la persona mette in atto in modo consapevole o inconsapevole.

 

Lo Psicologo-Psicoterapeuta non prescrive farmaci ma utilizza come strumenti di cura la relazione, l'ascolto e il dialogo terapeutico.

Esistono differenti approcci in Psicoterapia, da cui derivano alcune differenze nelle modalità di intervento. Il mio modello di riferimento è la Gestalt - Analitica, Psicoterapia basata sulla teoria e la tecnica della Psicologia della Gestalt unita a quella della Psicologia Analitica Junghiana.

In sintesi la Psicoterapia Gestaltico - Analitica è:

  • orientata allo scopo: il Terapeuta stabilisce insieme al Paziente gli obiettivi della Terapia, obiettivi costantemente monitorati e verificati nel corso della stessa;
  • centrata sul "qui e ora": il Terapeuta si orienta principalmente su ciò che, nel presente, concorre a mantenere la sofferenza del Paziente ma, allo stesso tempo, non trascura gli eventi e le esperienze passate, importanti informazioni sull'origine e l'evoluzione dei disagi portati.