Perizia Psicologica

perizia

 

La Perizia Psicologica viene richiesta dal Giudice all’interno di un procedimento giuridico per acquisire valutazioni che richiedono competenze scientifiche specifiche. Il ruolo del Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU) è quello di acquisire informazioni sulle condizioni psicologiche e sulle risorse personali, familiari, sociali e ambientali del soggetto, o dei soggetti, al fine di fornire al Giudice maggiori elementi sui quali ponderare una decisone.


Il Periziando/i ha a sua volta il diritto di potersi tutelare attraverso il lavoro di un Consulente Tecnico di Parte (CTP), il cui ruolo è quello di assistere il proprio cliente valutando la correttezza metodologica della Perizia d’Ufficio, producendo ulteriore documentazione clinica ed elaborando osservazioni critiche da porgere all’attenzione del Giudice. Una Perizia di Parte può essere anche prodotta spontaneamente per avvalorare la propria posizione in una data vertenza giudiziaria.